Lecco-Perledo, 17 maggio. Andranno avanti anche nei prossimi giorni le ricerche di Pio Mainetti, l’uomo di 65 anni scomparso tre giorni fa, non rientrato dopo essere uscito per un allenamento sportivo – lo comunica il CNAS, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico.
PROSEGUONO LE RICERCHE DI PIO MAINETTI, LO SKYRUNNER SCOMPARSO
Nello specifico, si stanno organizzando cinque squadre, composte da CNSAS Soccorso alpino e speleologico – XIX Delegazione Lariana, SAGF Soccorso alpino Guardia di finanza e Vigili del fuoco, che batteranno i sentieri nelle zone dei comuni di Perledo, Varenna, Bellano, Esino e Parlasco. Resterà istallata anche la base operativa allestita presso il comune di Parlasco.

Le squadre saranno impegnate anche nella giornata di sabato e domenica, e agiranno anche in concomitanza con lo svolgimento della gara “Esino Skyrace”, già in programma, il cui itinerario è all’interno della zona interessata nella ricerca.