Lecco, 15 maggio. Lutto nella scuola. Si è spenta infatti ieri sera Bianca Brambilla Sala, preside della scuola media “Kolbe” dalla fondazione sino a tre anni or sono. La notizia della morte di Bianca Sala ha gettato nello sconforto coloro che la conoscevano e che ne hanno apprezzato la sensibilità e il desiderio di bene per gli studenti che le sono stati affidati. Docente di Lettere nelle scuole statali del territorio, ha legato il proprio nome alla scuola “Kolbe”, fondata nel 1984 da un gruppo di genitori desiderosi di offrire ai pre adolescenti una via per appassionarsi allo studio e per suscitare una sana curiosità nei confronti della realtà. L’esperienza di questa scuola, di ispirazione cattolica, è diventata sempre più forte e coinvolgente, sino alla decisione del trasferimento nell’attuale sede di via Mazzucconi, nel 1994, dove ha sede anche la scuola primaria “Scola” e il liceo “Leopardi”. Gli studenti, gli insegnanti, con i genitori, avevano salutato con commozione alla fine dell’anno scolastico di tre anni fa, la preside quando aveva deciso di lasciare la guida della scuola, esprimendo così la propria gratitudine per il lavoro compiuto a fianco dei ragazzi. Nel 2009 aveva fondato Compiti Point, un laboratorio di potenziamento delle abilità scolastiche, rivolto in particolare a studenti con problemi di apprendimento.


“La sua vita è stata caratterizzata da un intelligente e appassionato impegno nel mondo dell’educazione – hanno scritto in un comunicato alle famiglie degli alunni, Francesco Riva, Annamaria Formigoni e Paola Perossi, rispettivamente presidi delle scuole “Kolbe”, “Scola” e “Leopardi” -. Attraverso la sua opera ha manifestato la presenza di Gesù Cristo qui ed ora, origine del suo sguardo attento a svelare “il diamante nascosto in ciascun ragazzo e a dargli modo di brillare”, come amava spesso ripetere. Siamo grati a Bianca per aver testimoniato a noi e alla città intera la bellezza dello spendersi per il bene comune. Invitiamo tutti a pregare affinché l’abbraccio misericordioso del Padre la accolga in Paradiso, da dove siamo certi che continuerà a sostenere con materno affetto il cammino dei nostri ragazzi e di tutti noi”.

Il comune di Lecco aveva consegnato nel 2016 a Bianca Sala la benemerenza, per l’impegno profuso in campo educativo.

I funerali di Bianca Brambilla Sala si svolgeranno domani, giovedì 16 maggio, alle 15.30 nella basilica di san Nicolò.