Lecco, 6 maggio. È terminata con lo spettacolo “Ripassi domani” la ventiquattresima edizione della rassegna teatrale amatoriale “Una città sul palcoscenico”, che si è svolta al teatro Cenacolo francescano di Lecco. Come da tradizione sono stati proprio gli attori della compagnia di casa a portare in scena l’ultima esibizione della kermesse organizzata dall’associazione del Cenacolo, in collaborazione con la Fita (Federazione italiana teatro amatori).

Nella serata di sabato 4 maggio sono stati ringraziati gli studenti del liceo artistico “Medardo Rosso” che hanno creato la scenografia della commedia in scena, mentre al termine dello spettacolo tutte le otto compagnie teatrali che hanno partecipato alla kermesse hanno ricevuto una targa. Queste le compagnie che hanno partecipato alla rassegna: la “Compagnia teatrale di San Giovanni”, la filodrammatica “San Genesio”, “Le Gocce”, la “Compagnia del teatro di San Giovanni in Lecco fondata nel 1810”, “Namasté”, “Siamo nati per soffrire”, “Juventus Nova” e il “Cenacolo Francescano”.

“Il teatro è molto importante per la comunità, siamo contenti di collaborare con le associazioni che lo promuovono – ha affermato l’assessore all’Istruzione, Clara Fusi, presente allo spettacolo finale in rappresentanza dell’amministrazione comunale –”. “C’è soddisfazione per l’ottima riuscita della rassegna, che ha dato lustro anche ad alcune delle nostre compagnie del territorio – ha spiegato la presidente provinciale della Fita, Valeria Bianco –. Ora però non ci fermiamo, anzi siamo già al lavoro per altre iniziative”.