Lecco, 23 aprile. Lecco capitale dello sport. Quando? Da domenica 5 maggio a domenica 2 giugno. In quelle giornate al centro sportivo comunale Al Bione va in scena una seconda potenziata edizione di Lecco Sport Experience, la rassegna sportiva organizzata da una cordata di realtà sportive del territorio trainate dalla Maratone del calcio, dalla Pallavolo Picco Lecco e dal Rugby Lecco in collaborazione con il Comune di Lecco e con Sport Management.

Lecco Sport Experience

Nel dietro le quinte di Lecco Sport Experience diverse federazioni, FIR, FIP, FIPAV, FIDAL, CSI Lecco, Basket Lecco, Atletica Lecco, Circolo della Scherma Lecco, Tennis Club Lecco, Società Canottieri Lecco, Panathlon Lecco, Centro Danza & Movimento,
Marco Brusadelli Fitness Coach, Commandos Brianza, Fighters Factory, Associazione Memorial Matteo Pensotti e Associazione Lariana Donatori di Sangue Emocomponenti e Midollo Osseo.

Domenica 5 maggio alle 10 è in programma l’inaugurazione e l’inizio delle attività con il concentramento di volley S3 e l’amichevole selezione provinciale under 13 di basket.
Lecco Sport Experience proseguirà poi con un programma ricco e variegato che abbraccerà numerose discipline sportive, pallavolo, basket, calcio, fitness, rugby, football americano, scherma, danza, atletica, tennis, con un occhio anche per i più
piccoli con i tornei di minirugby, minivolley e minibasket. Un intero mese trascorrerà all’insegna dello sport e dei suoi valori e culminerà il 2 giugno con i festeggiamenti della XVI Giornata Nazionale dello Sport, ideale conclusione della manifestazione, in cui si terrà anche la finale regionale under 13 femminile di pallavolo.

Roberto Nigriello, assessore allo sport del Comune di Lecco è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni:

Gli organizzatori
“Ringraziamo il Comune di Lecco e la società Sport Management, gestore del centro sportivo comunale Al Bione per averci dato la possibilità di organizzare per il secondo anno consecutivo Lecco Sport Experience, l’evento sportivo dei lecchesi. Il programma sarà più ampio e variegato con alcune novità, tra cui un fitcamp outdoor e le finali regionali FIPAV U23 femminili, che concluderanno la rassegna proprio nella Giornata nazionale dello sport”.