Lecco, 23 aprile. “Se noi costruiremo soltanto amministrazioni comuni, senza una volontà politica superiore vivificata da un organismo centrale, nel quale le volontà nazionali si incontrino, si precisino e si animino in una sintesi superiore, rischieremo che questa attività europea appaia, al confronto della vitalità nazionale particolare, senza calore, senza vita ideale. Potrebbe anche apparire a un certo momento una sovrastruttura superflua e forse anche oppressiva”. Alcide De Gasperi, 1951

“La Giovane Europa. Un pomeriggio di riflessione sull’Europa”. E’ questo il titolo dello stimolante incontro previsto per venerdì 26 aprile, alle ore 17.30, alla Casa dell’Economia di via Tonale. Ad affrontare il tema saranno tre relatori di assoluto livello, che saranno introdotti da don Davide Milani, prevosto di Lecco: Enzo Moavero Milanesi, ministro degli Esteri, Alessandro Rosina, coordinatore scientifico dell’Osservatorio Giovani Istituto Toniolo, e Marco Tarquino, direttore di Avvenire.

2

A Lecco si riflette sull’Europa
Le premesse di questa iniziativa stanno in una bella e attualissima frase pronunciata nel 1951 da Alcide De Gasperi: “Se noi costruiremo soltanto amministrazioni comuni, senza una volontà politica superiore vivificata da un organismo centrale, nel quale le volontà nazionali si incontrino, si precisino e si animino in una sintesi superiore, rischieremo che questa attività europea appaia, al confronto della vitalità nazionale particolare, senza calore, senza vita ideale. Potrebbe anche apparire a un certo momento una sovrastruttura superflua e forse anche oppressiva”.
La “regia” dell’evento è della Comunità pastorale di Lecco, Consulta Pastorale giovanile del decanato di Lecco, dell’Osservatorio Giovanni dell’Istituto Toniolo in occasione della 95^ giornata per l’Università Cattolica con la collaborazione della Camera di Commercio Como e Lecco, Ucid, Avvenire e Arcidiocesi di Milano.

L’ingresso sarà libero ma con prenotazione del posto compilando il modulo http://tiny.cc/europagiovane, telefonando allo 0341.282403 o scrivendo una mail a segreteria@chiesalecco.it.