Lecco, 28 marzo. Il convegno di presentazione del “Progetto Grigna” è un’opportunità per scoprire i segreti della Grigna e dell’acqua che beviamo.

Il 4 aprile alle ore 14.30 alla sede della Comunità Montana della Valsassina – via Fornace Merlo 2, Barzio – si terrà il convegno dal titolo “Dagli abissi della Grigna alle sorgenti carsiche”. L’incontro è organizzato da Lario Reti Holding, Università di Milano Bicocca, Federazione Speleologica Lombarda e Parco Regionale della Grigna Settentrionale.

Il progetto ha come scopo la caratterizzazione del sistema idrogeologico della Grigna Settentrionale attraverso lo studio approfondito delle sue principali sorgenti e la definizione dei percorsi idrici sotterranei all’interno del massiccio.
Durante la conferenza, gli enti organizzatori affronteranno alcuni aspetti legati alle acque del territorio di Lecco, in particolare alle origini carsiche delle risorse idriche della Grigna. Infatti, all’interno di questa montagna, ben nota ai lecchesi, si sviluppano innumerevoli grotte anche di rilevanza internazionale, come il famoso Abisso W le Donne, esplorate ormai da decenni da
parte di speleologi di tutta Italia e non solo.

Questo incontro nasce come momento di divulgazione all’interno di un progetto di ricerca più ampio, volto ad una conoscenza più approfondita della circolazione delle acque carsiche della Grigna. Lo studio, in svolgimento presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Geologiche dell’Università di Milano Bicocca, prevede inoltre la realizzazione di test di tracciamento di corsi idrici sia superficiali per meglio comprendere i percorsi delle acque e i loro recapiti naturali.

PROGRAMMA:
Saluti istituzionali e presentazione convegno
• Introduzione al Parco della Grigna Settentrionale
Dr. F. Mazzeo
Geologia e carsismo della Grigna Settentrionale
Dr.ssa P. Tognini
Le esplorazioni speleologiche della Grigna
Dr. A. Ferrario
Lario Reti Holding e il servizio idrico nella Provincia di Lecco
Dr. R. Rossi Ronca
Idrogeologia carsica e test con traccianti delle acque sotterranee
Dr.ssa P. Tognini
Attività di ricerca idrogeologica sulla Grigna Settentrionale
Dr. F. Spreafico; Prof. G. Crosta

L’incontro – fanno sapere gli organizzatori – è aperto a chiunque sia interessato e rappresenta un’occasione per conoscere il misterioso mondo delle grotte vicino a casa e delle loro acque che ogni giorno utilizziamo.