Sport

CONTINUANO LE VITTORIE IN CASA PICCO, IL DERBY E’ NOSTRO.

AcciaiTubi Pallavolo Lecco A. Picco vs TecnoTeam Albese V.Co 3-0
(25-14, 25-22, 25-16)
Un altro risultato coi fiocchi per l’AcciaiTubi nel derby contro Tecnoteam Albese: un secco 3 a 0 casalingo, che soddisfa pienamente il numeroso pubblico biancorosso che ha riempito le tribune del palazzetto “Al Bione”.
Una grande prestazione pallavolistica, una bella dimostrazione da parte di tutta la squadra di essere un buon gruppo, capace di gestire la pressione durante partite importanti.  Giorgia Sironi (MVP della gara, con 17 punti personali), la grande ex del match, ha mostrato di essere pronta alla chiamata di coach Milano e di aver recuperato dall’infortunio alla spalla dello scorso anno. Garzonio sempre sul pezzo, difende anche l’indifendibile, e Stomeo gestisce magistralmente tutta la gara. Civitico spesso diventa insuperabile a muro e Ferrario è il grande capitano di sempre. Le bande Lancini e Santini non si fanno spaventare dal muro avversario e mettono a segno punti importanti.
Mentre la Picco vinceva tra le mura lecchesi, la capolista Futura perdeva un punto a Trescore: ora l’AcciaiTubi è a un solo punto dalla vetta e a più 5 dall’inseguitrice di Vigevano..davvero una stagione inimmaginabile per ora. Avanti così!
Intervista a coach Milano:
“Sapevamo che questo derby sarebbe stato ingannevole sotto tanti punti di vista e non volevamo cadere nella trappola di pensare ai punti in campionato. Abbiamo preparato bene questa partita in settimana, abbiamo puntato molto sul servizio e questo ha dato i suoi frutti. Abbiamo poi avuto la giusta pazienza nel non forzare troppo il colpo in alcuni momenti, permettendo alle avversarie di ricostruire il gioco e di portarle poi all’errore.
Sironi, come la scorsa partita, non si è lasciata intimidire dall’entrata in campo come titolare ed ha saputo gestire bene tutte le sue giocate, brava a muro, non ha fatto assolutamente rimpiangere l’assenza di Martinelli (ferma per un piccolo infortunio). Sapevamo comunque il suo grande valore e Giorgia non ha fatto altro che dimostrare che abbiamo una rosa completa.”
Intervista a Giorgia Sironi:
“Per me era una partita molto importante, giocavo contro la mia ex squadra, e sono veramente felice di aver giocato bene e di aver dato un contributo importante al gruppo. Siamo riuscite a mettere in pratica tutto quello che abbiamo preparato durante la settimana e questo non ha dato scampo alle avversarie.
Ora ci concentriamo subito sulle prossime partite, tra due settimane ospiteremo la capolista di Busto e sarà importante essere in ottima forma e pronte mentalmente. Ormai abbiamo un po’ alzato l’asticella degli obiettivi stagionali e vogliamo continuare a fare bene.”

 

WhatsApp +39 3662141376

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi