Attualità

BARLDASSARE MAURI, SINDACO DI CIVATE, SI È SPENTO IN MATTINATA A CAUSA DI UN MALORE

Lecco-Civate, 4 marzo. E’ venuto a mancare nella mattinata odierna, poco dopo le 10, Baldassare Cristoforo Mauri – per tutti “Rino” -, sindaco di Civate colpito a settant’anni da un malore improvviso, che non gli ha lasciato scampo.
Ex ragioniere, consigliere comunale dal 1995 al 1999, dal 2014 Baldassare Mauri era Presidente dell’Assemblea della Comunità Montana Lario Orientale – Valle San Martino, per poi essere nominato Assessore nella Giunta Esecutiva dell’Ente. Il paese alle pendici del Cornizzolo, sconvolto dalla notizia, un fulmine a ciel sereno, è in lutto: Mauri era infatti trasversalmente apprezzato e stimato come uomo, prima ancora che come politico, per la sua indole pacata e ottimista.
Lascia la moglie Giuseppina, i figli Mario, Giulia e Vittorio.

la nota a firma del Sindaco di Lecco, Virginio Brivio:

“Conoscevo bene il Sindaco Baldassarre Mauri, […] e voglio ricordare in questo momento, fra le altre cose, la sua sfida per il riconoscimento, la promozione e la valorizzazione dell’Abbazia di San Pietro al Monte e il suo costante apporto ai progetti di respiro sovracomunale, la collaborazione sul fronte delle società partecipate dai Comuni, delle gestioni associate e in generale di tutti gli strumenti messi in atto per affrontare insieme le nuove sfide.

I funerali

Mercoledì alle 15 si terranno i funerali di “Rino” nella chiesa parrocchiale di Civate.

WhatsApp +39 3662141376

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi