Sport

I RISULTATI DALLA SERIE C

STARLIGHT VALMADRERA: FEMMINILE SERIE C

Quinta giornata di ritorno nel torneo di serie C, con le valmadreresi dell’Adinox in campo sabato
sera, al palazzetto comunale di via Leopardi, con la compagine valmadrerese di coach Alberto
Colombo, che ospitava il quintetto bresciano del Fortitudo. Una sfida molto delicata, e difficile, per
le padrone, che si trovavano di fronte la quarta forza del girone. L’Adinox ha giocato un buon
basket, sfiorando anche il colpaccio, e senza mai farsi intimorire dalla forza fisica ed atleta della
squadra bresciana. Rimane l’amarezza di aver perso una partita alla portata delle nostre ragazze.
Match concluso 59-62.
<< Sono contento della prova della squadra, ed ovviamente, meno per il risultato. Dopo il loro
vantaggio sul 4-8, allunghiamo la difesa, ed aumentiamo il nostro pressing, ed il team bresciano è
un po’ in difficoltà. Buon primo quarto e molto frizzante. Secondo quarto più ruvido. Ci mettiamo a
zona e rimaniamo sempre in partita. Nel terzo quarto spingiamo sull’acceleratore, e con buoni
canestri anche delle nostre under, otteniamo il sorpasso sul 48-45. Nell’ultimo quarto paghiamo un
po’ la stanchezza, ed anche la loro esperienza- Poi c’è anche l’infortunio alla Oddo, che in attacco,
era un buon punto di riferimento. Qualche errore, e la Fortitudo, passa sul 60-59. Poi 2 tiri liberi
della Zonca (62- 59). Proviamo a trovare il pareggio con una bomba, ma il tiro è corto. Un vero
peccato>>.

CARPE DIEM CALOLZIO: MASCHILE SERIE C

VITTORIA SENZA PROBLEMI PER LA CARPE DIEM CALOLZIO

La Carpe Diem Calolzio regala alla Bocconi una lezione dimostrativa di come si domina una partita di pallacanestro dall’inizio alla fine, vincendo con trenta punti di scarto.

Nel primo quarto la formazione milanese prova a resistere all’urto della capolista (14-17), ma è solo un fuoco di paglia.

Già nello secondo quarto la Carpe Diem aumenta il distacco, andando negli spogliatoi con dieci punti di margine (22-32).

La ripresa non lascia spazio alla squadra milanese, stritolata dalla solida difesa calolziese. Coach Mazzoleni può ampliare le rotazioni e chiudere il match con un ultimo quarto dominante, vincendo col punteggio di 42-72.

“Prosegue la nostra marcia positiva – commenta coach Angelo Mazzoleni – continuando a tenere alta la concentrazione difensiva.”

TABELLINO:

BOCCONI SPORT TEAM:
Scrima 13, Schmidt 3, Bellogi 4, Di Marzo 4, Merci, Celik 10, Gambaro 5, Fortunato, Vacca, Fedele 3, Lombardelli.
All. Favero.

CARPE DIEM CALOLZIO:
Zambelli 10, Meroni 9, Floreano 5, Rusconi 15, Bonacina 10, Porro 2, Fontana 6, Ferrario 6, Garota 4, Cazzaniga 3, Pirovano 2.
All. Mazzoleni.

WhatsApp +39 3662141376

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi