Lecco, 7 gennaio. Continua l’attività di rinnovo e riqualificazione, da parte dell’Autorità di bacino dei Laghi minori, della struttura di approdo nella zona della Malpensata. La pensilina ha valenza provvisoria per il carico-scarico e sarà sottoposta alla regolamentazione del comune di Lecco.
I fondi per i lavori arrivano da Regione Lombardia, che ha promosso un finanziamento pari a 40.000 euro, e dalla stessa Autorità di bacino, con una quota pari a 20.000 euro. Secondo quanto previsto dai tecnici, i lavori di riqualificazione si concluderanno con la fine di febbraio.

Sempre per la fine di febbraio è previsto, invece, l’inizio dei lavori per lo scivolo per i diporti di piccola taglia, di fianco al ponte Kennedy.