Lecco, 4 gennaio. “Pietre di fede nell’ora blu”, questo il titolo scelto da Mauro Lanfranchi per la fotografia che ha inserito nel concorso “Monumenti d’Italia”, indetto dal Touring Club Italiano. Lo scatto raffigura un angolo caratteristico del nostro territorio: San Pietro al Monte, nel comune di Civate, immortalato alle magiche luci dell’alba, che donano un’atmosfera suggestiva all’oratorio di San Benedetto.

Il Touring Club, da molti anni, censisce e valorizza i monumenti italiani attraverso pubblicazioni e iniziative. Inoltre, diversi monumenti che sono spesso poco conosciuti vengono selezionati e certificati dal Touring Club tramite la bandiera arancione: riconoscimento che viene assegnato alle località che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, ma che sanno offrire al turista un’accoglienza di qualità.
Il tema di questo concorso – aperto fino al 31 marzo 2019 – è proprio quello di scovare e ritrarre una qualsiasi opera architettonica presente sul territorio italiano e riconosciuta di valore storico, culturale o artistico.

Secondo queste linee guida, Mauro Lanfranchi, da sempre grande appassionato del nostro territorio, ha deciso di immortalare uno scorcio di Civate.