Lecco, 28 dicembre.  “Sei milioni di euro a favore delle micro e piccole imprese artigiane, edili e manifatturiere. È quanto stabilito con una delibera approvata oggi dalla giunta di Regione Lombardia su richiesta dell’assessore allo Sviluppo Economico, Alessandro Mattinzoli” afferma Mauro Piazza, consigliere regionale di Forza Italia.

Ciascuna impresa potrà presentare una sola domanda e gli interventi dovranno essere realizzati e rendicontati entro dicembre 2019. L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 40 per cento delle sole spese considerate ammissibili, nel limite massimo di 30 mila euro.

Le risorse stanziate andranno a sopperire la richiesta di fondi per realizzare investimenti produttivi, come l’acquisto di impianti e macchinari innovativi. Tra le spese ammissibili rientrano impianti, strumenti informatici, macchinari e opere murarie relative alla loro installazione.