Lecco, 21 dicembre. Presidio dei lavoratori di Econord fuori dal Comune di Lecco. Dopo le 12.30, un gruppo di dipendenti della municipalizzata, insieme ai sindacalisti di Funzione pubblica Cgil Lecco e di Uil Trasporti, hanno manifestato per le pessime condizioni di lavoro in azienda.

“Ci sono parecchie problematiche – afferma il segretario generale di Fp Cgil Lecco Catello Tramparulo – l’organico è insufficiente e il parco mezzi inadeguato. Non abbiamo avuto dialogo con la direzione, che però ha elevato contestazioni disciplinari, anche pretestuose, ad alcuni lavoratori. Per questo ora chiediamo di incontrarci intorno a un tavolo”.