Attualità

12 dicembre LIA

LA LIBERA IMPRENDITORIA ASSOCIATA SI UNISCE A FEDERTERZIARIO

Lecco, 4 dicembre. L’associazione Libera Imprenditoria Associata, realtà imprenditoriale che raggruppa un centinaio di aziende del territorio, è entrata ufficialmente a far parte della famiglia di FederTerziario, Ente Datoriale nazionale che rappresenta le piccole e medie imprese da oltre 25 anni.

La LIA, fondata nel 2011 ad Airuno dall’attuale presidente Rodolfo Manzocchi, si appresta a diventare un punto di riferimento per commercianti, artigiani, liberi professionisti, industrie e aziende della provincia di Lecco.
“Il motto del 2019 – diamo una marcia in più alla tua azienda – rappresenta ciò che vogliamo offrire alle imprese – commenta il presidente Manzocchi – Business meeting dove l’imprenditore può aumentare la propria rete di contatti, sportello HelpImpresa per ogni esigenza e dove pubblicheremo i bandi regionali e, infine, un progetto finalizzato alle nuove start up”.

Il vicepresidente Francesco Manfredi, che ha partecipato all’Assemblea Nazionale di FederTerziario, tenutasi a Roma il 22 novembre scorso, sottolinea l’importanza di questo traguardo per l’associazione: “La Libera Imprenditoria Associata si è unita a Federterziario, rappresentante di oltre 90.000 aziende italiane, in un percorso congiunto che vogliamo proporre al territorio lecchese. Un territorio forte che può ancora diventare più grande se tutte le parti coinvolte, associazioni, imprese e istituzioni, lavoreranno sinergicamente nell’interesse esclusivo del lavoro. Infondendo e promuovendo una cultura all’impresa fatta di confronto, formazione e supporto per affrontare questioni importanti come l’eccessiva pressione fiscale e l’elefantesca burocrazia che ostacolano lo sviluppo e disincentivano la nascita di nuove realtà economiche.”

Mercoledì 12 dicembre, dalle 20, al locale Vite – Bistrot & Cafè di Airuno si terrà la presentazione dei servizi e delle convenzioni 2019. Saranno presenti per i saluti istituzionali Mauro Piazza, consigliere Regione Lombardia; Claudio Usuelli, presidente Provincia di Lecco, e Alessandro Milani, consigliere Comune di Airuno.

WhatsApp +39 3662141376

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi