Lecco, 28 novembre. Arriva, a Valmadrera, “Fahrenheit 2018 – Ogni uomo è un libro”, il festival del racconto e della lettura ad alta voce. L’iniziativa è nata dall’associazione culturale Lo Stato dell’Arte, in collaborazione con il comune di Valmadrera e il patrocinio di Fondazione Cariplo.

Il progetto segue le orme dei paesi del nord Europa, dove i gruppi di lettura sono già largamente sviluppati. Anche sul nostro territorio, queste compagnie stanno trovando sviluppo, grazie al supporto offerto dalle biblioteche, che si propongono come luogo di organizzazione di eventi dedicati.
I gruppi, col tempo, si sono evoluti e hanno permesso lo sviluppo delle competenze e delle esperienze dei suoi partecipanti, in termini di narrazione e teatro.
Quindi, l’obiettivo di Fahrenheit 2018, è quello di promuovere l’incontro tra i diversi gruppi di lettura e ad alta voce presenti sul territorio della provincia di Lecco.

Il primo appuntamento è previsto per venerdì 30 novembre, alle 21, all’auditorium del Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera. Per “Tipi italiani” la compagnia milanese Alma Rosè metterà in scena la lettura scenica “Come mi batte forte il cuore”, tratto dal libro d Benedetta Tobagi.
Il secondo è sabato 1 dicembre, di nuovo all’auditorium del Centro Culturale Fatebenefratelli, alle 21, questa volta, con tre gruppi di lettura ad alta voce: Leggere per gioco, leggere per amore, Lettori per caso e I Promessi Sposi in circolo.
Infine, il terzo appuntamento per domenica 2  dicembre, alle 20, alla Taverna ai Poggi di Lecco, dove si terrà una cena teatrale a cura di Lo Stato dell’Arte.