Lecco, 27 novembre. Troppe strade pericolose in città. È questo l’avviso lanciato dal consigliere di centro destra, Filippo Boscagli, durante il consiglio comunale di ieri sera. In seguito all’incidente della notte tra domenica e lunedì di via Gorizia, è intervenuto in aula per chiedere al comune interventi di miglioramento per la viabilità.

Secondo il consigliere, in città, esistono ancora troppe vie larghe e rettilinee che invitano gli automobilisti all’alta velocità. Boscagli ha dichiarato quindi la necessità di un’analisi di tutto il tessuto cittadino in modo da poter studiare le soluzioni opportune. Inoltre, una possibile soluzione, secondo il parere del consigliere, sarebbe quella di inserire lungo le strade rotonde o restringimenti.