Arte e cultura

Oto lab video 120 anni

I GIOVANI TALENTI LECCHESI RIUNITI IN OTO LAB

Lecco, 27 novembre. “Io ho 120 anni”, comincia così il video realizzato all’interno dello spazio Oto Lab di Rancio e lanciato sui social lunedì 26 novembre. Un progetto che ha riunito nell’ex opificio di via Mazzucconi tanti giovani talenti lecchesi, diretti dal regista meratese Daniele Riva.

Il video nasce dall’idea di raccontare questo spazio mettendo in luce la sua caratteristica principale: la duttilità. Oto Lab, infatti, si propone sia come spazio per eventi culturali e artistici, che come location per video e fotografia.

Sono numerose le giovani eccellenze del territorio che hanno preso parte al progetto: l’artista Nicolò Tomaini, la ballerina acrobatica Cristina Geninazzi, la modella Barbara Bonaiti, il fotografo Tobia Scandolara, la ballerina classica Arianna Bonacina, il dj Marco Menaballi, il tatuatore Matteo Tocchetti, la blogger Gaia Rota e una spericolata crew di skaters. Un gruppo talentuoso e variegato che ha dato vita alle serie di scene concatenate in questo racconto per immagini, musica e parole.

Contenitore di queste diverse forme d’espressione è stato proprio Oto Lab, che rappresenta il primo vero tentativo di dare nuova vita a una vecchia struttura industriale.
«Il video contiene il messaggio che desideravamo trasmettere – ribadisce l’architetto Giovanni Rusconi, responsabile del progetto Oto Lab -. Un nuovo modello di rigenerazione urbana non è solo possibile, ma oggi è concreto, e oltre a salvaguardare un pezzo fondamentale della storia della nostra città, rappresenta anche un’interessante possibilità per le giovani generazioni».

In poche ore, il filmato ha raccolto più di 2mila visualizzazioni

WhatsApp +39 3662141376

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi