Arte e cultura

“ESPLORIAMO L’ARTE”: ALLA GALLERIA BELLINZONA LABORATORI E ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Lecco, 26 ottobre. La straordinaria precisione artistica di Federica Galli, la sorprendente creatività dei bambini e l’entusiasmo dei ragazzi del Liceo Classico “Alessandro Manzoni”: questi gli “ingredienti” principali della terza edizione – ormai entrata nel vivo – del progetto”Esploriamo l’arte”, realizzato presso la Galleria Bellinzona di via Visconti.

L’iniziativa, proposta dal “padrone di casa” Oreste Bellinzona e dalla collaboratrice Sabrina Galli, prevede, da un lato, una serie di visite guidate e laboratori creativi per le scuole primarie del lecchese e, dall’altro, il coinvolgimento di un gruppo di studenti del Liceo, all’opera in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro curato dalla loro docente di Storia dell’arte, Laura Polo D’Ambrosio. Il tutto, naturalmente, con il prezioso aiuto di Lodovica Cima, autrice di libri per bambini da anni impegnata nell’editoria per ragazzi.

Sono già moltissime le classi delle elementari che, a partire dallo scorso ottobre, hanno deciso di partecipare alla mostra-laboratorio dedicata alla Galli – principale esponente dell’arte incisoria italiana del XX secolo -, dando spazio a tutta la loro fantasia prendendo spunto dalle incisioni e realizzando le loro personali creazioni, affiancati dagli oltre cinquanta ragazzi più grandi del “Manzoni”, suddivisi in gruppi di lavoro.

“Questa lodevole iniziativa è nata per favorire il lavoro della Galleria Bellinzona, che più volte ha organizzato mostre gratuite di alto livello per la città”, ha commentato la professoressa Polo. “Il primo anno è stato dedicato a Buffon, il secondo a Goya: Oreste ha sempre prestato particolare attenzione all’incontro e alla fruizione gratuita di opere d’arte di qualità. Questa mi pare un’idea molto bella e intelligente da perseguire e da concretizzare, in un mondo che non guarda che al denaro; Bellinzona investe in formazione e attività culturale, convinto della loro importanza. L’utilità di questa particolare forma di alternanza Scuola-Lavoro – ha proseguito – sta nella possibilità, senz’altro stimolante, di fare interagire i bambini delle primarie con i ragazzi delle superiori: i primi si divertono, sentendosi a loro agio tra giovani, i secondi imparano a “insegnare”, a fornire informazioni corrette – seppur in una forma colloquiale, diretta e semplice. Il che mi permette di valutarli, anche dal punto di vista della preparazione dei contenuti”.

Un’esperienza unica, insomma, per Lecco e le sue scuole, che indica un percorso da replicare e proseguire nel tempo: “Sarebbe bello che questo progetto – visto il successo ottenuto – continuasse anche nei prossimi anni, affinché le attività artistiche e culturali acquisiscano sempre maggior prestigio e interessino le nuove generazioni”.

Le attività di laboratorio proseguiranno sino alla fine del mese di dicembre. Per ulteriori informazioni Tel. 339 7454708 – info@galleriabellinzona.it.

WhatsApp +39 3662141376

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi