Eventi

san nicolò chiesa

FESTA DI SAN NICOLO’: ANCHE PEPPE SERVILLO PER IL PATRONO

LECCO, 24 novembre. Si annuncia assai ricco il programma per la festa di san Nicolò. Per onorare il patrono di Lecco, sono stati messi in programma appuntamenti spirituali e culturali.

Il primo dicembre alle 21 nella basilica, concerto dell’Accademia Corale di Lecco che eseguirà la Petite Messe Solennelle di Gioachino Rossini.

Domenica 2 messa solenne alle 10 in basilica, con la presenza delle autorità e consueta consegna delle mele ai bambini. Anche quest’anno gli ospiti della Mensa di San Nicolò saranno invitati all’oratorio per il pranzo.

Alcune esperienze di solidarietà saranno raccontate nel corso dell’incontro promosso dal Meic (Movimento ecclesiale di impegno culturale) alle 21 di lunedì 3.

Nel giorno in cui si ricorda san Nicolò, giovedì 6 dicembre, oltre alla messa solenne delle 18.30, è previsto uno spettacolo per far conoscere il patrono della città e l’attualità del suo messaggio. Alle 21, infatti, la basilica ospiterà l’attore Giovanni Scifoni. Scifoni è attore di teatro, cinema e volto noto anche per la partecipazione ad alcune serie televisive. Il debutto cinematografico di Scifoni è avvenuto nel 2003 nel film “La meglio gioventù” di Marco Tullio Giordana. Ha interpretato Francesco Matteucci nella serie “Un medico in famiglia”. Nel 2010 il suo spettacolo teatrale “Le ultime sette parole di Cristo (minestra di fede per cialtrone e strumenti antichi)” ha ottenuto un grandissimo successo. Ha anche condotto la trasmissione “Beati voi” su Tv2000. Spopolano su Facebook i suoi video dedicati al santo del giorno.

Non ha bisogno di presentazioni Beppe Servillo la cui presenza è annunciata per mercoledì 19 dicembre, alle 21, sempre in basilica, nell’ambito dello spettacolo “Fermarono i cieli”, dedicato alle canzoni napoletane di sant’Alfonso Maria de’ Liguori di Ambrogio Sparagna.

Sparagna è fondatore e direttore dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, un grande gruppo strumentale stabile che raccoglie tanti interpreti provenienti da tutte le regioni della Penisola, allo scopo di promuovere e valorizzare il repertorio della musica popolare italiana.

WhatsApp +39 3662141376

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi