Arte e cultura

Bona Castellotti e Astolfi

TINTORETTO IN MOSTRA E TANTI APPUNTAMENTI CENTRO CULTURALE MANZONI

Lecco, 23 novembre. Esaltato dai romantici e idolatrato da letterati come Henry James e John Ruskin, ma stroncato da Roberto Longhi, il più grande storico dell’arte italiana vissuto nel secolo scorso. Eppure Jacopo Tintoretto, oggi protagonista delle due grandi mostre aperte nella sua Venezia fino al prossimo 6 gennaio, è stato un pittore profetico e straordinariamente capace di emozionare e di attirare l’attenzione del pubblico, anche di quello meno colto, con le sue immense, visionarie e affollatissime tele prevalentemente di carattere religioso. Così l’ha raccontato – nel corso della serata proposta ieri sera, a Palazzo Falck, dal Centro Culturale Alessandro Manzoni – la presentazione curata da Marco Bona Castellotti, ordinario di Storia dell’arte all’Università Cattolica, critico e “firma” illustre di tante riviste e giornali.

“Manifestatore delle cose miracolose”, come descritto dal titolo dell’incontro del Centro Culturale Manzoni, Tintoretto con il suo pubblico popolare vive l’eccezionale significato dei miracoli trasferendoli potentemente nelle sue opere pittoriche, sempre di grandissime dimensioni e sempre percorse da una forza espressiva che – ha rimarcato Bona Castellotti – in alcuni casi anticipa profeticamente la modernissima potenza degli effetti cinematografici.

Il prossimo appuntamento con le proposte del Centro Culturale Alessandro Manzoni è per la prossima settimana, giovedì 29 novembre, nell’Auditorium della Casa dell’Economia, per iniziativa di Assocultura – Confcommercio Lecco. In tal occasione, il cardinale Angelo Scola presenterà la sua autobiografia/intervista “Ho scommesso sulla libertà”, curata dal giornalista Luigi Geninazzi. Con l’arcivescovo emerito di Milano, dialogheranno Maria Laura Conte e il nuovo prevosto di Lecco, monsignor Davide Milani.

WhatsApp +39 3662141376

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi