Lecco, 15 novembre. Oggi pomeriggio, alle 14.30, nella sede di Confindustria Lecco e Sondrio, a Lecco, i comuni di Lecco e Valmadrera hanno firmato un protocollo d’intesa per la predisposizione di una convenzione con ditte qualificate nella rimozione, incapsulamento e smaltimento di amianto in matrice compatta proveniente da utenze domestiche. In questo modo, i privati cittadini potranno avvalersi del servizio a prezzi contenuti.

Il documento è sottoscritto dall’assessore all’ambiente del comune di Lecco, Alessio Dossi, e dall’assessore all’ecologia del comune di Valmadrera, Giampietro Tentori. La firma ha preceduto il seminario sulla gestione del rischio amianto, organizzato dall’associazione Gruppo Aiuto Mesotelioma, in collaborazione con il comune di Lecco e riservato agli ordini professionali coinvolti e ai sindaci.