Attualità

VIABILITÀ POST DISAGI METEOROLOGICI: ANCORA STRADE CHIUSE

Lecco, 8 novembre. Nuovo crollo sulla provinciale 72 del lago, questa volta a Varenna dove un muro di contenimento è ceduto provocando la caduta del materiale sulla strada sottostante. Lo smottamento ha inoltre travolto alcune condutture. Il fatto è accaduto oggi pomeriggio poco prima dell’ingresso della galleria alle porte di Varenna, al confine con la località di Fiumelatte. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco insieme alla Polizia Locale.
La strada provinciale interessata dal crollo resta a senso unico alternato, mentre a Bellano, all’altezza della località Tre Madonne, rimane totalmente chiusa nel tratto dove domenica e lunedì si è verificata una frana. Ad avere l’ultima parola sulle sorti dell’arteria saranno i tecnici della Provincia impegnati nelle verifiche

Anche la statale 36 rimane chiusa dopo gli allagamenti della giornata di ieri. Il tratto tra Colico e Bellano, infatti, è stato chiuso al traffico, in entrambe le direzioni. In direzione nord, i veicoli leggeri hanno l’obbligo di uscita a Bellano per proseguire, lungo la provinciale 62 e 72, fino a Colico. I veicoli pesanti, invece, devono uscire ad Abbadia Lariana. In direzione sud, invece, l’uscita obbligatoria è prevista a Colico Fuentes per giungere a Bellano tramite la provinciale 72. I veicoli pesanti, invece, devono uscire a Colico Fuentes per poi rientrare ad Abbadia Lariana.

WhatsApp chat

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi