Attualità

gr ore 18

GIORNALE RADIO ORE 10 DEL 2 NOVEMBRE

È Claudio Usuelli, come predetto, il nuovo presidente della provincia di Lecco, “Un civico che crede nei valori del centrodestra”, dichiara Davide Bergna, Coordinatore provinciale di Forza Italia. Per il nuovo presidente, hanno votato 506 elettori, pari al 49,36% degli aventi diritto al voto (1.025), con 466 voti validi (48.583 voti ponderati), 28 schede bianche e 12 schede nulle.
Il neo presidente, Claudio Usuelli, ha già ricevuto il passaggio di consegne dal presidente uscente, Flavio Polano.

Premana piange Giovanni Fazzini, scomparso ieri, a 77 anni, dopo una lunga malattia e una vita trascorsa a fare il maestro, oltre che il sindaco della sua cittadina. Fazzini ha più volte ricoperto il ruolo di primo cittadino ed è stato segretario provinciale di Democrazia Cristiana, presidente della Comunità montana, negli anni in cui l’ente si occupava anche dell’ospedale di Bellano, presidente del consiglio provinciale, durante la giunta di Virginio Brivio, e presidente di Silea. Inoltre, insieme ad Antonio Bellati, è stato fondatore dell’ esperienza editoriale il Corno.

Nella serata di ieri, lungo la provinciale 51 di Casatenovo, un ciclista è stato investito. L’uomo di 73 anni è stato trasportato dai soccorsi all’ospedale di Merate, in codice giallo e, sul luogo dell’incidente, è intervenuta anche la Polizia stradale di Lecco.

Lunedì 5 novembre, alle 20.45, avrà luogo l’incontro: “Non cadere nella Rete e nelle Trappole dei Lupi digitali”. La serata, che si svolgerà alla sede de La Nostra Famiglia di Bosisio Parini, fa parte della quarta rassegna di conferenze per genitori, dal titolo “Per fare un bambino ci vuole un villaggio”. Ospite dell’incontro sarà don Fortunato Di Noto, parroco e presidente dell’associazione Meter Onlus contro la pedofilia e la tutela dell’infanzia.

Chiudiamo il giornale con il calcio. La Calcio Lecco 1912, scesa in campo durante la festività di Ognissanti, con un’amichevole contro il Cob 91, porta a casa un’altra vittoria. Il maltempo di questi giorni non ha infatti limitato le prestazioni del campo Rigamonti-Ceppi e della sua squadra che ha trionfato con un 11 a 1.
Il big match del girone A di serie D Lecco-Savona, rinviato a causa del maltempo che ha colpito la Liguria, è stato programmato per mercoledì 28 novembre.
La trasferta dei blucelesti di Gaburro avrà quindi luogo a un mese esatto di distanza dalla data originaria.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi