Attualità

tumore al seno prevenzione

TUMORE AL SENO, CONTINUA LO SCREENING GRATUITO

Lecco, 23 ottobre. ATS Brianza rilancia il tema della prevenzione e l’importanza di sottoporsi allo screening mammografico gratuito offerto alle donne tra i 50 e i 74 anni. Ottobre, infatti, è il mese della prevenzione del cancro al seno che colpisce una donna su 8 nell’arco della vita ed è il tumore più frequente nel genere femminile.

I dati di adesione sembrano positivi, negli ultimi anni: nel 2016, su 22.031 donne invitate allo screening in provincia di Lecco, ben 13.810 hanno dato la propria adesione.
“A seguito della prima mammografia – e delle analisi successive su quante sono risultate positive – sono state operate 63 donne con diagnosi maligna e 8 donne con diagnosi benigna”, ha dichiarato la dottoressa Silvia Lopiccoli, direttore Servizio Medicina preventiva di comunità Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria Agenzia di Tutela della Salute (ATS ) della Brianza.“Grazie ai progressi della ricerca, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi ha raggiunto l’87% negli ultimi vent’anni”.

Aderire alla prima chiamata allo screening mammografico è fondamentale, ma è ancora più importante continuare con i richiami.
“L’attività di prevenzione della nostra ATS prevede l’invito a sottoporsi allo screening gratuito ogni due anni: quindi ogni due anni è importante per le donne non mancare a questo importante appuntamento con la propria salute”, conclude la dottoressa Lopiccoli.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi