Attualità

la324.corsa per l'oratorio

LA 324 ALLE BATTUTE FINALI

Lecco, 11 ottobre. La 324, manifestazione non competitiva organizzata per sostenere la costruzione del nuovo oratorio della parrocchia di san Nicolò a Lecco, si sta per concludere.

324 è un acronimo: 3 come i chilometri che costituiscono la lunghezza del lungolago scelta per la disputa di questa iniziativa, tra le bellezze

la324.per l'oratorio san Luigi

e gli scorci che esso offre. 2run, invece identifica l’invito allargato a tutti per partecipare alla manifestazione. 4fun, sintetizza infine la modalità secondo la quale prendere parte alla corsa.

L’idea della corsa non competitiva si è concretizzata lo scorso marzo. Quasi quattrocento persone, appartenenti a ogni fascia di età, si sono iscritte sinora, registrando la propria performance sul sito della corsa, dove è stata stilata una classifica.

Gli organizzatori hanno in calendario un appuntamento in vista della finalissima: sabato 13 ottobre coloro che non sono nella classifica dei primi 50, avranno la possibilità di ottenere la ‘wild card’ per la finale, se riusciranno a percorrere i tre chilometri della garacon un tempo inferiore ai 19 minuti e 20 secondi. L’appuntamento sarà alle 15.30 all’oratorio San Luigi. Da lì i partecipanti si porteranno all’estremità del lungolago e partiranno alla volta di Malgrate.

La corsa per sostenere il nuovo oratorio, infatti, coinvolge i comuni di Lecco e di Malgrate.

La finalissima si svolgerà invece sabato 27 ottobre, sarà cronometrata, e premierà il vincitore assoluto, il miglior tempo maschile, il migliore femminile e i best di categoria.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.la324.it, oppure la pagina facebook dell’oratorio di San Nicolò.

WhatsApp +39 3662141376

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi