Arte e cultura

teatro invito

DAL 27 “ALTA STAGIONE” TEATRALE A SPAZIO TEATRO INVITO

Lecco, 9 ottobre. E’ stata presentata nella mattinata odierna, presso lo Spazio di via Foscolo, la Stagione Culturale dell’Associazione “Teatro Invito”. Una stagione di alto livello, come sottolineato dal Direttore Artistico Luca Radaelli, intitolata appunto “Alta Stagione”, che vedrà protagonisti – a partire dal 27 ottobre e sino al 4 maggio – nomi importanti della scena teatrale e musicale nazionale, come Ugo Dighero, Antonio Cornacchione e Sergio Sgrilli: “Il tutto si aprirà con un aperitivo di presentazione il 20 ottobre”, ha fatto sapere Radaelli. “Oltre alla rassegna musicale e a quella teatrale, che si incroceranno, e alla manifestazione “Territorio Creativo” – durante la quale andranno in scena produzioni inedite -, abbiamo deciso di tornare alle origini e dar vita anche ad un progetto speciale, in collaborazione con il CAI, interamente dedicato alle nostre montagne: il 18, il 16 e il 26 gennaio verranno proiettati film e documentari dedicati alle nostre cime. Inoltre, proseguirà la collaborazione con l’Associazione Culturale Dinamo Culturale e con la compagnia teatrale “Il Cerchio Tondo”. Per quanto riguarda le convenzioni – ha proseguito Radaelli – abbiamo pensato ad una serie di riduzioni per i soci del CAI, della F.I.T.A., delle scuole musicali e teatrali locali”.
Presente alla conferenza stampa anche l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Lecco Corrado Valsecchi, che si è detto onorato della collaborazione con “Teatro Invito”: “Chi dice che a Lecco non si fa teatro, dice fesserie: siamo orgogliosi del lavoro portato avanti da questa importante Associazione, che sarà destinata a ricoprire un ruolo sempre più centrale all’interno della scena culturale lecchese”.
Elena Scolari, referente dell’Associazione, ha inoltre ricordato come, nonostante lo Spazio sia situato in una posizione periferica rispetto al centro città, l’obiettivo principale di “Teatro Invito” sia quello di portare per le strade quanto accade sul palco: “Ci sarà un particolare happening per le vie di Lecco, che coinvolga i cittadini e li avvicini alla nostra sede e li induca a venirci a trovare: vogliamo che il nostro Spazio diventi il nuovo “centro” per il teatro, un punto di riferimento nonché un luogo di ritrovo per tutti gli appassionati e non solo”.
Soddisfatti anche i partner della rassegna, Marco Randellini de “Il Cerchio Tondo”, che organizzerà le domeniche per bambini e famiglie, sino a marzo, e Andrea Panizza di Dinamo Culturale, Associazione che sarà impegnata sino a dicembre con “CineMinimo”, per rilanciare film “di nicchia”, che trattano temi sociali importanti.
Gli abbonamenti agli spettacoli saranno in vendita da lunedì 15 ottobre, presso lo Spazio Teatro Invito di via Ugo Foscolo 42 da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 13 e il giorno 20 ottobre dalle ore 18 in avanti, in occasione dell’aperitivo di presentazione della stagione.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi