Eventi

eatlakelove

I “SAPORI” DEL LAGO SI VALORIZZANO CON IL PROGETTO #EATLAKELOVE

Lecco, 8 ottobre. Oggi a palazzo Falk è stato presentato #EatLakeLove, un progetto che ha l’obiettivo di promuovere un modello di turismo esperienziale che unisce paesaggio, cultura ed enogastronomia. Nata l’anno scorso nell’ambito del bando Wonderfood & Wine di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapore in Lombardia, l’iniziativa raccoglie imprenditori legati al settore food e turismo che si sono alleati per realizzare un piano che dia impulso e luce alle iniziative gastronomiche che interessano un’ampia area geografica che abbraccia il Lago di Como, la Valsassina e la Brianza.

Laura Sanvito ed Elena Pettinicchio dell’agenzia di incoming Lake Como Food Tours, capofila del progetto, sottolineano come facciano pareat2te, della ‘squadra’ di #EatLakeLove, il Grand Hotel Villa Serbelloni, l’Hotel Belvedere, l’Hotel il Perlo Panorama di Bellagio, la Cooking Academy Mamma Ciccia di Mandello del Lario, La Costa di La Valletta Brianza, l’Osteria Azzeccacarbugli e l’azienda di trasporti Lario Bus di Lecco, l’Agriturismo il Ronco di Garlate e i produttori di eccellenze alimentari Marco d’Oggiono Prosciutti di Oggiono e Carozzi Formaggi di Pasturo: “Tutte realtà – ha detto il vicesindaco e assessore al Turismo del Comune di Lecco, Francesca Bonacina – unite dalla passione per il Lago e i sapori buoni della nostra terra”.

Il progetto è in fieri: #EatLakeLove infatti sta investendo da marzo 90.000 euro giunti per il 70% dalla regione e per il restante 30% ricavati dagli undici partner. Il fine è quello di attuare un piano di comunicazione social e di storytelling professionale, partecipando con materiale promozionale e stand alle fiere di settore, nazionali e internazionali.

“I principali destinatari della nostra promozione– ha messo in luce Laura Sanvito – sono i turisti stranieri, soprattutto anglofoni, di media alta fascia. Da quest’anno infatti proponiamo anche i tour in bicicletta “Bike&Eat” a Lecco, a Bellagio e nell’area di Montevecchia, mentre i sempre più richiesti “Food tours” si concentrano nelle città di Lecco e Como”.
“Quest’esperienza – conclude Bonacina – professionalizza l’offerta turistica per e nel lecchese, e consente di costruire una narrazione che sul nostro territorio, tra la montagna e la figura del Manzoni, manca. #EatLakeLove, invece, struttura pacchetti che puntino ad un turismo nuovo e autentico, destinato ad essere solido nel tempo”.

In questo modo e grazie a questa iniziativa, il turismo sul lago e a Lecco, prova a fare un passo avanti, non mostrandosi più solo come una località con le proprie bellezze, ma proponendo anche sue esperienze; esperienze che permettano di immergersi nella vita locale, nella cultura, nei sapori e nella tradizione dei luoghi. Le persone, le materie prime, gli ingredienti, i piatti, gli odori e i sapori, se uniti, diventano esperienze sensoriali memorabili per i turisti. In questo modo, gli angoli noti del nostro lago si arricchiscono di scorci diversi, di gusto e non solo naturalistici.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi