Lecco, 4 ottobre. Il presidente della provincia di Lecco, Flavio Polano, si appresta a lasciare il posto. Le candidature per il suo successore sono sempre più vicine, ma il ruolo non sembra esser particolarmente ambito.
Le elezioni saranno, infatti, il 31 ottobre, ma pochi nomi sono arrivati all’orecchio delle forze politiche in carica. Tanti hanno già rinunciato all’opportunità, come Antonio Rusconi, sindaco di Bellano, e Bruno Crippa, sindaco di Missaglia.

Claudio Usuelli è, per il momento, l’unica proposta giunta in provincia. 45enne, sindaco di Nibionno, indipendente, sembra possa essere il solo candidato che verrà eletto il fatidico 31 ottobre.