Lecco, 2 ottobre. Dopo il successo del laboratorio di Lezioni al Campo di lavorazione del feltro – che ha coinvolto 9 ragazze e ha portato alla realizzazione di un bellissimo tappeto, frutto di un lavoro collettivo guidato da una maestra feltraia – c’è in progetto l’attivazione di un laboratorio artigianale permanente.

Per la sua realizzazione, Lezioni al Campo ha lanciato un appello sui social e chiede aiuto a tutti i suoi sostenitori per realizzare il suo sogno che consiste in un progetto di integrazione, formazione e riscatto sociale. Le proposte di sostegno al progetto potranno arrivare fino al 10 novembre; la stessa associazione ha lanciato lo slogan “Non conta dare tanto, conta essere in tanti”, per sottolineare l’importanza dell’aiuto di molti per affrontare le spese e permettere l’indipendenza del progetto.

Questo permetterà alle ragazze migranti, spesso quelle con maggiori difficoltà di inserimento nel tessuto sociale, di acquisire competenze specifiche e realizzarsi professionalmente in un settore affascinante.