Arte e cultura

appuntamenti del weekend lecchese

GLI APPUNTAMENTI DEL WEEKEND LECCHESE

Lecco, 21 settembre. Ultimo weekend estivo. Eppure, a Lecco e in provincia, non sembrano mancare eventi e manifestazioni. Ecco qualche suggerimento per trascorrere un buon fine settimana.

Appuntamento il 21 settembre all’Auditorium della Camera di commercio di Lecco per il convegno sulle cure palliative su pazienti anziani, promosso dagli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi e dalla RSA Villa dei Cedri, in collaborazione con l’Associazione Fabio Sassi Onlus.
La giornata si svilupperà dalle 9 alle 17.30. La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria e accreditamento ECM per le professioni sanitarie riconosciute. Moderatore e responsabile scientifico sarà il dottor Andrea Millul, direttore sanitario IRAM Lecco e responsabile reparto SLA RSA Villa Cedri Merate.

Saranno in onore di Daniele “Ciapin” Chiappa le iniziative organizzate il 22 e 23 settembre dal Comune di Lecco e da quello di Abbadia, dalla Comunità montana Lario orientale Valle San Martino, dalla Confcommercio e dal Soccorso alpino. Sabato 22 alle 21, a Palazzo Falck, verrà ricordato Chiappa con una serata condotta da Alberto Benini, durante la quale interverranno esponenti del Sar, del 118, del Cnsas, del Soccorso alpino e le autorità cittadine; sarà inoltre l’occasione per rivedere alcuni video girati dal fratello Robi e da Franco Lozza, oltre che per sentire dalla voce di Giorgio Galimberti alcuni brani tratti da “All’ombra della luna” del Ciapin. Domenica 23 verrà invece proposta un’intera giornata per celebrare la memoria di Daniele Chiappa: alle 8.30 è previsto il ritrovo ai Piani Resinelli, nella piazza a lui dedicata, per poi dirigersi in Grignetta. Alle 11 i Beck organizzeranno un aperitivo e alle 15 al rifugio Sel sarà presentato il lavoro di Pietro Corti e Alberto Benini “10 anni senza Ciapin: sul filo della memoria”. Alle 16 polenta taragna al piazzale delle miniere e a seguire concerto del Coro Grigna.

Nel corso del mese di settembre ai Piani Resinelli, all’interno del Parco Valentino, la Casa Museo Villa Gerosa, il museo multimediale allestito dalla Comunità Montana del Lario Orientale Valle San Martino che racconta il territorio del Gruppo delle Grigne, sarà aperta e visitabile sabato sabato 22 dalle 10 alle 17. Nel pomeriggio, alle 16, si terranno inoltre i concerti d’archi con IRIS quartetto.

Serata doppia a Lecco con il più grande uomo di basket di tutti i tempi, grande uomo di sport, l’uomo dei record. Pierluigi Marzorati sarà in città per due iniziative e ha scelto due luoghi e momenti simbolo: l’oratorio di Pescarenico e quello di Acquate. Il primo appuntamento è alle 20.15 sul campo dell’oratorio di Pescarenico dove è in programma una serata alla Memoria di Gigi Acquistapace, Agatino Pulvirenti e Franco Corallo. Pierlo darà il calcio d’inizio per la partita il cui ricavato andrà in beneficenza per la lotta contro la leucemia. Si tratta di un’iniziativa ricorrente che la famiglia organizza tutti gli anni per aggregare tutti coloro che avevano conosciuto le tre persone a cui è dedicata la serata. Il secondo momento è in programma nel salone dell’oratorio di Acquate ed è organizzato dalla Futura96. Dalle 21.15 alle 22, Marzorati racconterà aneddoti per ripercorrere la sua incredibile carriera sportiva, cominciata nel cortile di casa sua quando per i primi tiri a canestro appese una sedia rotta al muro.

Il 21, il 22 e il 23 settembre ritorna per la sua quarta edizione “OktoberLecch”: sul lungolago di Lecco, in piazza Stoppani, saranno ben quindici i furgoni di street-food che vi accoglieranno per esaudire i vostri desideri culinari e offrirvi le migliori birre artigianali
Sabato 22, dalle 19.00 alle 22.00, si svolgerà “La Notte dei Golosi”, percorso gastronomico e musicale per le vie di Oggiono: negozi aperti, musica, intrattenimenti vari, ma soprattutto tanto tanto cibo…!

La Croce Rossa di Lecco organizza, sabato 22 settembre dalle ore 9 alle 18, la consueta raccolta alimentare. I volontari saranno presenti al Bennet del centro commerciale “Le Meridiane”, a quello di Pescate e al centro commerciale “Le Piazze” per raccogliere generi alimentari da destinare alle persone bisognose.

È tutto pronto per “Linzanico in festa”, l’iniziativa promossa dai cittadini del rione di Abbadia Lariana, dal Comune e dalla Pro Loco, in programma per sabato 22 settembre. L’appuntamento per i bambini è alle 18 con uno spettacolo tenuto da “Giocoleria” con Yuri Rapelli. Dalle 21, invece, ben tre gruppi musicali si alterneranno sul palco: la cover band “Sara e suoi amici”, il solista e il chitarrista Beppe Martinelli e la rock garage band “Born my chance”. E’ inoltre prevista una piccola preparazione gastronomica che verrà offerta da parte dei cittadini.

In occasione delle giornate di Ville Aperte in Brianza, domenica 23 settembre alle 16.00 nella sala Fermi di Villa Monastero a Varenna si terrà il concerto del Coro Alpino lecchese. Oltre trenta componenti del Coro Alpino lecchese si esibiranno, guidati dal giovanissimo Maestro Francesco Bussani, in canti popolari, canti di guerra, canti di montagna e brani di musica contemporanea d’autore.

Domenica 23 settembre si apre “La Cultura per il Sociale”, la rassegna teatrale che fino al 9 ottobre proporrà tre spettacoli a ingresso libero in altrettante differenti location della città. Alle 18 Palazzo Belgiojoso ospiterà la serata shakesperiana “E se l’amore è cieco, la notte è il suo elemento” con le voci narranti di Mino Francesco Manni e Marta Ossoli che, accompagnati dal violino evocativo di Viviana Carniti, faranno rivivere le scene d’amore più famose di William Shakespeare, da “Romeo e Giulietta” e il loro amore assoluto, all’amore favolistico di “Sogno di una notte di mezza estate”, a quello tragico di “Otello”

Domenica 23 settembre a Civate, nell’ambito della manifestazione “Festival delle Arti” e di “Ville Aperte in Brianza – Edizione 2018”, sarà possibile visitare la Basilica di San Pietro al Monte, uno dei capolavori più alti e inimitabili dell’arte romanica, con il grandioso affresco che illustra la vittoria sul drago dell’Apocalisse, il ciborio con gli altorilievi in stucco, la cripta e l’oratorio di San Benedetto; le sale pictae della Casa del Pellegrino con il ciclo di affreschi che raffigura episodi legati al tema della caccia e ai piaceri della vita di corte e il complesso di San Calocero con la cripta, il chiostro e il sottotetto.

Il Coordinamento Telethon di Lecco e la U.I.L.D.M. di Lecco “Daniele Genazzini” apriranno le porte della loro nuova sede, sita in Via Galli 48A a Calolziocorte, domenica 23 settembre alle ore 16.30 alla presenza delle autorità locali più importanti e del direttivo al completo. La cerimonia sarà accompagnata dalla straordinaria voce del Coro Femminile “Vandelia” della Valsassina diretto dal Maestro Maria Grazia Riva.

Nuovo appuntamento per il progetto “Alle radici della cultura”, realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo: domenica 23 settembre, alle 14.30 presso il Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera, si svolgerà la “Festa d’Autunno”, un evento che si inserisce all’interno di Ville Aperte 2018 e che ha ottenuto il marchio dell’Unione Europea per la valorizzazione del patrimonio culturale. Un pomeriggio dedicato a grandi e piccoli per scoprire il cuore della cittadina con tante iniziative gratuite grazie all’impegno di numerose realtà associative coinvolte e disponibili a raccontare le proprie attività.

Torna ad Airuno, dal 18 al 24 settembre, la Festa Patronale promossa dalla Pro Loco in collaborazione con le associazioni airunesi e il patrocinio comunale. Il ricco programma di eventi prevede stand gastronomici, musica dal vivo, bancarelle, mostre storiche culturali e appuntamenti religiosi.

Tra i molti eventi ricordiamo il 21 settembre alle 21, presso la sala consiliare di Airuno, Gianfranco Lavelli, accompagnato dall’attore Claudio Corbetta e dal pianoforte di Gloria Chindamo, presenterà il libro di Alessandro Milani “Nuovi orizzonti“. Si inaugurerà anche la scultura di Mauro Benatti, donata dalla sua famiglia al comune di Airuno.
Il 23 settembre alle 21:30, presso la Via Postale Vecchia, si terrà invece il concerto degli Aironi Neri, Nomadi Tribute Band. Dalle 19 aprirà la cucina presso la scuola materna.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi