Arte e cultura

appuntamenti del weekend lecchese

GLI APPUNTAMENTI DEL WEEKEND LECCHESE

Lecco, 14 settembre. Un altro fine settimana ricco di appuntamenti, nel lecchese. Ecco qualche suggerimento su cosa fare in questo secondo weekend di settembre.

Anche quest’anno torna il più famoso festival musicale nostrano, il “Sanremino”, che si svolgerà il 14 e il 15 settembre, alle ore 21, all’interno della festa rionale di Maggianico – come da tradizione -. Quest’anno la manifestazione è giunta alla sua 32° edizione e prevede, nella serata di venerdì, la sfida tra band musicali – Categoria SanreminoLive; mentre sabato saranno le Categorie Junior, Young e Over a darsi battaglia sul palco per guadagnarsi il primo premio.

Al via anche la ScigaMATT 2018, la corsa più pazza di Lecco con un sacco di novità e eventi inediti. Gli oltre 800 partecipanti partiranno alle 15.30 da piazza Garibaldi. A disposizione degli spettatori i Bus navetta gratuiti messi a disposizione dall’Organizzazione dalle 16.00 alle 17.00 per raggiungere la zona del traguardo

Domenica 16 settembre si svolgerà a Lecco la Camminata Manzoniana, un percorso alla scoperta dei luoghi de ”I Promessi Sposi“. Tre saranno i percorsi tra cui scegliere: il breve da 5.5 km, uno da 11 km e quello lungo da 20 km. Il ritrovo è presso il Centro Commerciale Meridiana di Lecco tra le ore 7.00 e le ore 8.45. La partenza è prevista tra le ore 8.30 e le ore 9.00.

E’ possibile iscriversi scaricando e compilando il modulo di iscrizione che andrà consegnato nei punti di raccolta: Sede LTM Lecco, Gazebo LTM Piazza Garibaldi, Piazzale La Meridiana ; è inoltre possibile effettuare l’ iscrizione online sul sito www.ltmlecco.it con pagamento tramite carta di credito. Per l’occasione viene organizzata anche l’iniziativa ”Sulle Tracce del Manzoni“, percorso in cui è possibile trovare alcune scene/quadri del celebre romanzo di Alessandro Manzoni che verranno ripetute per tutta la durata del passaggio dei camminatori. Un occasione per visitare e riascoltare le parole e i luoghi de ” I Promessi Sposi “.

Tre appuntamenti da non perdere con il Planetario di Lecco per questa settimana. Venerdì 14, alle ore 21, batterie di telescopi saranno piazzate alla partenza della funivia dei Piani d’Erna per l’osservazione del cielo, guidata dagli esperti del gruppo Deep Space: la partecipazione è libera e gratuita. Gli altri due eventi riguardano bambini e famiglie.

Dopo il successo dei due campus di astronomia di inizio settembre, ci sono ancora posti per il terzo, che si terrà il sabato mattina, dalle 9 alle 12, per cinque settimane a partire dal 15 settembre. Benché di secondo livello e consigliato a chi abbia già frequentato il primo, il corso è aperto a tutti. Infine, sabato 15 nel pomeriggio, tornerà l’appuntamento per i piccoli dai 3 ai 7 anni con “Gruby, il maialino spaziale”. La prima proiezione è prevista alle 15, la seconda alle 16.30.

Il 16 settembre si chiuderà la 42^ Sagra di Fine Estate, presso il Circolo Parrocchiale di via don Invernizzi 4, a sostegno del GIMS (Gruppo Impegno Missionario di San Giovanni). Nel corso delle serate tanto cibo e buona musica.

Nel 70° Anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione italiana, venerdì 14 settembre alle ore 21, presso il teatro parrocchiale di Varenna, si terrà la posa della speciale targa donata alla cittadinanza dal Capo dello Stato Sergio Mattarella in occasione dell’intitolazione a Giorgio La Pira della sala consiliare comunale-

La targa è opera dell’artista lecchese Emanuele Iob ed è realizzata con fusione in bronzo della Antica Fonderia Artistica Battaglia della Famiglia Visconti di Modrone. Dopo l’inaugurazione, alle ore 21.15 si terrà lo spettacolo teatrale “Vengo anch’io. Omaggio a Jannacci, Gaber e Fo”.

Al termine dello spettacolo il Sindaco Manzoni, insieme ai Consiglieri Comunali, depositerà la targa incastonandola in una cornice di pregiato marmo nero di Varenna presso la sede comunale.

Venerdì 14 settembre alle ore 21.00, all’interno del cortile di Palazzo Agudio (sede municipale), Salvatore De Gennaro, cantante e attore, si esibirà in concerto accompagnato al pianoforte dal musicista Renzo Frate.
“Napulè”, questo il titolo dell’evento, vedrà un accostamento tra musica classica e lirica all’interno di una ricco repertorio. L’ingresso è libero.

In occasione della 13^ Giornata per la Custodia del Creato, le associazioni del territorio lecchese propongono un percorso che si sviluppa sul tema della cura del verde nella città e della conversione degli edifici verso sistemi abitativi inclusivi ed ecologici. Sabato 15 settembre 2018 il tema sarà “Il verde nella città”: il ritrovo sarà al Parco di Villa Gomes alle ore 16.00, dove alcuni degli operatori coinvolti introdurranno il tema e organizzeranno una caccia al tesoro nel parco; alle 17 sarà possibile prendere parte a una passeggiata lungo la ciclabile fino alla Casa sul Pozzo, dove a dialogare con gli ospiti sarà un bioarchitetto.

A Galbiate prende il via la rassegna intitolata “In viaggio nel tempo”, inaugurata il 15 settembre alle 17.00, insieme alla tanto attesa “Notte dei Goti” galbiatese, presso il Piazzale degli Alpini (lungo la strada che sale all’Eremo Monte Barro). Si tratta di una visita guidata-spettacolo all’Area Archeologica dei Piani di Barra, organizzata in collaborazione con il Museo Archeologico del Barro, l’Associazione Ecobarro, l’Associazione Amici del MAB, il Ristorante Eremo, la Cooperativa Eliante e la Compagnia Teatro d’Acqua Dolce. La manifestazione sarà inaugurata da una grande caccia al tesoro archeologica per bambini e famiglie. Al termine della visita guidata presso la Baita Nineta sarà possibile partecipare a una cena Gota a buffet. Anche in questo caso il ritrovo è fissato alle ore 19.00 presso il Piazzale degli Alpini.

Domenica 16 settembre l’Associazione “Vivicivate”, con il patrocinio del Comune di Civate, organizza “Il Grande Gioco dell’Oca”: dalle ore 14.30, in oratorio, grandi e bambini potranno “trasformarsi” in pedine e darsi battaglia per aggiudicarsi un simpatico premio. Sempre in oratorio, dalle ore 16.00, ci sarà la “Sagra della laciada”, una ricca merenda con la laciada, frittella della tradizione civatese. Sarà inoltre allestita una pesca di beneficenza con tanti premi in palio.

I saluti a Don Roberto Trussardi, parroco uscente di Vercurago, si svolgeranno domenica 16 settembre alle ore 8.00 presso la Chiesa del paese. Nel pomeriggio, la comunità si riunirà poi presso il centro sportivo per una Santa Messa concelebrata dai sacerdoti del territorio, al termine della quale ci saranno i ringraziamenti, ufficiali e non, anche da parte delle autorità presenti e un momento di intrattenimento a cura dei bambini e dei ragazzi di Pascolo e Vercurago. Seguiranno una cena comunitaria sul lungolago (in caso di maltempo in Oratorio), uno spettacolo con le lanterne sull’acqua e una sfilata delle Lucie e delle canoe illuminate.

E’ tutto pronto, infine, per domenica 16 settembre a Valmadrera, dove dalle 8.00 del mattino sino a sera tornerà la terza edizione della Festa di San Roc, la festosa manifestazione ideata da Fabrizio Appiani nel 2015. Attività tutto il giorno, per grandi e piccini. Sport, giochi, gonfiabili, laboratori e trucca-bimbi, mercatini, musica e cibo da strada, esibizioni di ginnastica artistica, teatro e gara di torte.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi