Arte e cultura

musica antica lecco

AL VIA OGGI LA MUSICA ANTICA A LECCO

Lecco, 31 agosto. La Civica Scuola di Musica Zelioli organizza concerti e seminari di musica antica in luoghi suggestivi della città. La rassegna gratuita – che ha inizio oggi e terminerà domenica 2 settembre – è finalizzata a creare un punto di riferimento di alto livello sul repertorio medievale, rinascimentale e del primo Seicento.

Uno spettacolo teatrale e musicale nel campanile della basilica di Lecco rappresenta il momento clou delle Giornate di musica antica, un’iniziativa didattica e culturale di ampio respiro. La sezione didattica, che si svolge nella sede di Villa Gomes, prevede una masterclass rivolta a cantanti e strumentisti professionisti e ad amatori di buon livello interessati ad approfondire la musica del periodo fra Cinque e Seicento. In questa prima edizione, il focus è posto sul repertorio profano, allo scopo di realizzare lo spettacolo sulla musica all’epoca dei Promessi sposi che sarà presentato proprio nel campanile.

Gran finale domenica 2 settembre, alle 16.45, nel campanile della Basilica di S. Nicolò, con lo spettacolo “Che si canta per Milan – Musica al tempo dei Promessi sposi”. La rappresentazione rappresenta un viaggio nei canti popolari in voga a Milano all’inizio del Seicento, descritti da un cantore dell’epoca e ritrovati nelle rielaborazioni di compositori colti.

WhatsApp chat

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi