News

COLPI CONTRO LA CARITAS. DISAGIO ALLA BASE DEL GESTO

Lecco, 21 agosto. Episodio increscioso, domenica pomeriggio, in via Mascari a Lecco. Un uomo ha distrutto la porta di ingresso agli uffici della cooperativa sociale L’Arcobaleno. I danni non sono ingenti e i responsabili della Caritas di Lecco, a cui la cooperativa è legata, mettono in evidenza come quanto avvenuto sia da collocare all’interno di una situazione di grande difficoltà.

“Conosciamo – spiegano dalla Caritas – la persona che ha commesso questo fatto. Purtroppo ha gravi problemi personali. È già venuto da noi a scusarsi. Dobbiamo aver chiaro che nelle operazioni e nelle azioni di accoglienza bisogna tener conto delle fragilità delle persone. A oggi non ci sono strutture specifiche. Però gli operatori cercano sempre di cogliere i segnali di debolezza e di disagio”.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi