News

CALCIO LECCO, DUE NUOVI COLPI DI MERCATO

Carenno, 31 luglio. Il mercato della Calcio Lecco non si ferma. Il presidente Paolo Di Nunno, insieme al direttore generale Angelo Maiolo, ha ingaggiato due nuovi giocatori: si tratta di Mattia Alborghetti e Stefano Ruiu.

Il primo è già in Valle San Martino a disposizione del tecnico. È un difensore di vent’anni ed è cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, poi è passato nel Pontisola, nella stagione 2015/16, proprio agli ordini dell’attuale allenatore bluceleste Marco Gaburro. L’anno successivo ha vestito i colori della Pergolettese e infine, nella passata stagione, quelli della Virtus Bergamo. Si tratta di un terzino destro giovane, ma già esperto perché può vantare ben 89 presenze e due reti tra campionato, playoff e Coppa Italia.

Ha già vestito la maglia del Lecco nella prima partitella di sabato, al Comunale di Carenno, dove ha ricoperto anche il ruolo di centrale difensivo nella formazione B, che ha battuto (2-0) il Lecco A grazie alle reti di D’Anna e Meneghetti.

L’altro colpo di mercato, ufficializzato ieri, è Ruiu, in prestito dal Cagliari. Diciotto anni ancora da compiere (a dicembre), il giovane è cresciuto nel club rossoblù per poi trasferirsi a Sassari, nella società del Latte Dolce in serie D dove, tra campionato e Coppa Italia, ha collezionato 24 presenze e un gol. Si tratta di un mancino che ricopre il ruolo di terzino sinistro e di esterno sinistro a centrocampo.

Nel pomeriggio di oggi è prevista un’amichevole a Carenno contro la rappresentativa della Valle San Martino.

 

 

Comments

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi