Arte e cultura

buon weekend

APPUNTAMENTI DEL WEEKEND LECCHESE

Lecco, 6 luglio. Quest’oggi l’inaugurazione, alla Torre Viscontea, alle ore 18, della mostra personale del fotografo Gianluca Chiodi. L’esposizione, dal titolo “HEARTH”, vuole essere un invito alla riflessione sul rapporto tra uomo e Terra e a una presa di responsabilità verso il nostro pianeta. La Torre viscontea ospita l’esposizione – dal 7 al 29 luglio – creata in collaborazione con il parco regionale del monte Barro e Legambiente. La mostra, che rientra nel calendario del Sistema museale urbano lecchese , segue l’esposizione appena terminata, dedica ai dipinti a olio e “a fresco” di Orlando Sora.

Questa sera, per le vie e nelle piazze di Mandello del Lario, prende vita la terza edizione della Notte bianca della danza. La manifestazione dona spazio a tutte le forme di danza, da quella greca, a quella country, all’hip hop e molte altre. La serata termina con una sfilata di moda a tema, alle 23.15.

Sempre nella serata di oggi, il campanile di San Nicolò sarà nuovamente aperto al pubblico, grazie al Gruppo volontari il Matitone. La seconda torre campanaria più alta d’Itala è visitabile, a offerta libera, previa prenotazione.

 Una notte magica al planetario, con una proiezione in cupola, alle ore 21, dal titolo “Il triangolo estivo e le distese della via lattea”. 

Si svolge, in questi giorni, il Festival internazionale Musica sull’Acqua – patrocinato dalla provincia di Lecco – che animerà con concerti, laboratori, caffè musical e tanto altro i luoghi di maggior fascino del territorio, come l’abazia di Piona e la chiesa di Stana Maria del Tiglio.

Continua la terza edizione di Fantasmagorie, la piccola rassegna di cinema di animazione, organizzata da Dinamo culturale, con il contributo del comune di Lecco, di Vincit e di Lario Reti Holding. La mini rassegna si svolge dal 4 al 7 luglio, alle ore 21 in piazza Garibaldi; questa sera, il film in programma è “Zidane, un ritratto del XXI secolo” (Francia, 2006, 91′)

La trentaquattresima edizione della Sagra di Pescarenech è iniziata ieri e continuerà fino a domenica 15 luglio, con tanti eventi e divertimento. Tornei di volley e bocce, laboratori, musica e sport riempiranno le giornate della sagra.

A Valmadrera, l’appuntamento con “Fest in Val”, la manifestazione si costituisce di tre serate di musica e divertimento, da venerdì 6 a domenica 8 luglio 2018, a Valmadrera, nell’Area Feste di Caserta. Tra i cantanti che si esibiranno all’evento Giorgieness, i Vintage Violence e anche la band simbolo degli anni Duemila, i Finley.

Durante il weekend, continuano anche le esibizioni legate alla tredicesima edizione del Festival dei Cori giovanili Giuseppe Zelioli che vedranno protagonisti gli 8 cori provenienti da Unione Europea, Canada e Russi. I canti sacri dei ragazzi risuoneranno nella basilica di San Nicolò, nella serata di questa sera e nella giornata di domani. Domenica si conclude il festival, con la messa, alle 11 del mattino, ancora alla basilica di San Nicolò, e alle 17 con i concerti dei cori in diverse località lombarde.

Verrà inaugurata domani, a Barzio, la 47esima edizione della Rassegna organistica valsassinese. Alle ore 21.30, la chiesa parrocchiale Sant’Alessandro martire risuonerà delle voci del coro polacco Pueri cantores Sancti Nicolai Bochnia, che daranno il via alla rassegna, accompagnate dal suono dell’organo Mascioni, risalente al 1978.

Manzoni protagonista in vetta. Sabato 7, in occasione delle iniziative promosse da “Estate Piani Resinelli luglio 2018”, i Promessi Sposi prenderanno vita sulle nostre montagne. L’associazione “I promessi sposi in circolo. Lettura popolare”, dalle ore 15, proporrà agli spettatori 8 brani recitati tratti dal romanzo di Alessandro Mazoni. Il percorso avrà inizio al Forno della Grigna.

Domenica 8, in occasione della festa sociale al rifugio Sev, saranno inaugurati i cartelli che rinnovano la segnaletica sul sentiero numero 7. La novità è portata da Sentieri digitali, che vuole dare maggiori informazioni agli escursionisti, tramite un qr code e un’ulteriore segnaletica, oltre alla tradizionale freccia indicatrice dell’Organizzazione sportiva alpinisti.

Comments

WhatsApp chat

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi