Attualità

AL VIA L’ASSALTO AL RESEGONE

Lecco, 28 giugno. Domenica primo luglio si disputerà la cinquantatreesima edizione dell’Assalto al Resegone, proposto dalla Sel, Società escursionisti lecchesi. Saranno come consueto assai numerosi gli appassionati che saliranno sulla vetta della montagna simbolo di Lecco. La partenza potrà avvenire tra le 7 e le 9 del mattino da diversi punti, per poi raggiungere il rifugio Azzoni e quindi la vetta. Lo scorso anno il partecipante più giovane è stata una bambina del 2012, mentre il più anziano è stato il conosciutissimo Severino Aondio, classe 1931.

Quest’anno l’Assalto assumerà una particolare valenza, perché sarà inaugurato, dal sindaco di Lecco Virginio Brivio, il restaurato bivacco “Città di Lecco”. La manutenzione straordinaria del bivacco ha apportato alcune novità. Il bivacco, aggiunto al rifugio nel 1964 è intitolato alla Città di Lecco. Altri lavori di manutenzione hanno interessato il rifugio Azzoni e sono durati tutto il mese di giugno. Domenica tutti potranno ammirare l’edificio ridipinto di un rosso acceso: il “Rosso Fiocchi”. Come per il rifugio Sassi Castelli ai piani di Artavaggio, sempre di proprietà della Sel, è arrivata anche qui la tinteggiatura offerta da Stefano Fiocchi della Fiocchi Munizioni. La mano d’opera invece è stata prestata dai volontari dell’associazione che hanno passato qualche giorno in vetta insieme al rifugista, Stefano Valsecchi. Sarà monsignor Franco Cecchin a celebrare, a mezzogiorno, la messa all’altare della croce.

Comments

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi