Attualità

ARRIVA L’ESTATE, AREE BALNEABILI E NON

Lecco, 19 giugno. Grazie ai campionamenti relativi ai parametri microbiologici e a quelli algali, effettuati l’11 giugno, il sistema socio sanitario della regione Lombardia ha individuato le aree non balneabili nell’area lecchese. Per ciò che concerne la zona relativa alla nostra città, è vietata la balneazione – per motivi di sicurezza – alla Malpensata; mentre, spingendoci fino a Pescate, vige il divieto di balneazione nell’area di La Punta, per esiti analitici sfavorevoli per un parametro microbiologico.

L’ATS ricorda ai bagnanti che, in caso di mucillagini, schiume, acque torbide o con colorazioni anomale è sempre sconsigliata la balneazione anche nelle aree sicure. Indica, inoltre, delle buone norme da seguire ogni qualvolta si entri in contatto con acque di balneazione: evitare di ingerire acqua, sostituire il costume dopo il bagno e fare una doccia appena usciti dall’acqua asciugando completamente il corpo e specialmente la testa.

Comments

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi