Attualità

UN QUESTIONARIO RIVELA LE CARATTERISTICHE DELLA POPOLAZIONE OVER 60

Lecco, 12 giugno. Grazie ai dati raccolti dall’Associazione La Nostra Famiglia – Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico Egenio Meda di Bosisio Parini, a proposito delle condizioni della popolazione over 60, sarà possibile istituire delle nuove norme standardizzate per la popolazione italiana. Il progetto nasce dal questionario creato dal professor Thomas Achenbach, dell’Università del Vermont – con cui l’associazione ha una collaborazione ventennale – che vuole capire quale sia la percezione dell’individuo in tre aree del funzionamento adattivo: amicizie, relazione con il coniuge e punti di forza e del funzionamento emotivo-comportamentale. Dagli Stati Uniti, il progetto è arrivato ai comuni di Lecco, Barzago, Cremella, Bosisio Parini e Galbiate, grazie alla collaborazione delle diverse amministrazioni, e alla RSA La Residenza di Malnate.

Tramite le informazioni raccolte, si giunge a un’analisi della presenza o meno di condizioni di rischio per gli anziani che può essere applicata agli enti e agli assessorati alle politiche sociali, dando vita a un terreno fertile per progettualità future, come ha spiegato Riccardo Mariani, assessore alle politiche sociali.
Nei comuni più grandi, come Lecco, l’indagine, tradotta in italiano dalla dottoressa Alessandra Frigerio, ha riscontrato una maggiore consapevolezza dei propri punti di forza, ma maggiori lamentele somatiche, rispetto alle aree minori. La dottoressa ha anche sottolineato l’importanza delle norme derivanti dai dati che potranno essere utilizzate nelle strutture ospedaliere, all’accettazione nelle case di riposo e per la valutazione di un intervento nel tempo.

Comments

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi